DIETE: LO SANNO MA NON LO DICONO

CONOSCERE QUESTE INFORMAZIONI È UN DIRITTO DI TUTTI

Nelle università da tempo si studia che le diete basate sul conteggio calorico non funzionano.

Uno dei testi maggiormente utilizzato nelle università di tutto il mondo -Italia inclusa- si intitola LE BASI FARMACOLOGICHE DELLA TERAPIA , autori Goodman e Gilman.

Questo testo autorevole si pronuncia in questo modo sulle diete ipocaloriche – leggete con attenzione:

 

L’obesità deriva da un bilancio calorico positivo. In maniera ottimale, la perdita di peso si ottiene con un graduale aumento del consumo di energie combinando l’esercizio fisico con una dieta, in modo da ridurre l’apporto calorico. Questo approccio logico mostra un tasso di successo relativamente basso. Di conseguenza si sono sviluppate forme di trattamento alternative, inclusi interventi chirurgici o farmacologici, nel tentativo di aumentare la capacità di ottenere e mantenere la perdita di peso.

AVETE CAPITO? VE LO TRADUCO:
Prima vi stressiamo e prendiamo i vostri soldi facendovi seguire diete da fame ed ore di palestra, ma sappiamo già che perderete pochi chili.
Così appena ti sarai stancato e stai per perdere le speranze, abbiamo per te una serie di INTERVENTI CHIRURGICI o di FARMACI da venderti!!
Parliamo di 25 anni fa. Il testo in questione già palesava lo scenario odierno. Infatti oggi sempre più persone ricorrono a chirurgia di vario tipo a volte rimettendoci la salute e la vita. Per non parlare di innumerevoli farmaci pericolosi o di integratori completamente inutili che potete comprare a costi elevatissimi e che non vi daranno mai alcun risultato se non temporaneo ed a patto che li continuate ad usare per sempre (avete capito come si fanno i soldi?).

Oggi la scienza della alimentazione, la biochimica e la fisiologia hanno compiuto dei salti in avanti talmente grandi che non ha più senso parlare di diete, di calorie e di artifici vari (pillole, tisane magiche, beveroni, sondini, ecc.).

OGGI FINALMENTE SI DIMAGRISCE MANGIANDO.

O TI INFORMI O STARAI DIGIUNO UNA VITA PER PERDERE 3 o 4 CHILI. A TE LA SCELTA.